Una sonnambula per Richard Armitage

La star di Lo Hobbit interpreterà un dottore esperto di disturbi del sonno che si trova a curare una paziente problematica.

Tra poche settimane lo vedremo per l'ultima volta nei panni di Thorin Scudodiquercia, leader dei Nani della Terra di Mezzo, in Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate. Nel frattempo Richard Armitage conquista un ruolo da protagonista nel thriller psicologico Sleepwalker, interpretato da Ahna O'Reilly e Haley Joel Osment.

Richard Armitage durante un incontro stampa

Ahna O'Reilly interpreta una studentessa del college che comincia a soffrire di insonnia dopo che il suo ciclo del sonno è stato interrotto da una violenta serie di incubi. La ragazza si rivolge a una clinica per ricevere le adeguate cure del caso, ma ben presto comincia a sperimentare alterazioni disturbanti della realtà anche durante la veglia. Richard Armitage interpreterà un dottore che la aiuta a risolvere i nodi psicologici che la attanagliano, comprendendo che il suo tragico passato contribuisce ad aggravare la sua patologia. Quanto a Osment, sappiamo che il ruolo sarà diverso da tutti quelli interpretati finora. Si profila una prova da villain in arrivo.

La sceneggiatura di Sleepwalker è firmata da Jack Olsen; Elliot Lester dirige il thriller attualmente in lavorazione a Los Angeles.

Una sonnambula per Richard Armitage
Privacy Policy