Una lama per Ben Affleck

Dopo 'Gone Baby Gone', l'attore americano porterà sul grande schermo l'adattamento di un romanzo di Marcus Sakey.

La Miramax ha acquistato i diritti di The Blade Itself, romanzo d'esordio di Marcus Sakey, che sarà portato sul grande schermo da Ben Affleck. L'attore americano sarà anche produttore della pellicola insieme a Sean Bailey, con il quale aveva già prodotto Gone Baby Gone.

Il romanzo di Sakey, che sarà adattato per il grande schermo dallo sceneggiatore Aaron Stockard, racconta la storia di due uomini, amici d'infanzia, che da giovani macchiano la propria fedina penale con diversi reati, prima di perdersi di vista e scegliere percorsi di vita diversi. Anni dopo i due si ritrovano, ed uno di loro si vede costretto a proteggere i segreti sul proprio passato.

Di recente Affleck ha concluso le riprese di He's Just Not That Into You, una commedia romantica diretta da Ken Kwapis, nella quale recita accanto a Jennifer Aniston, Jennifer Connelly, Drew Barrymore e Scarlett Johansson. In questi giorni inoltre, l'attore è impegnato sul set di State of Play, un dramma di Kevin Macdonald ispirato ad una miniserie della BBC.

Una lama per Ben Affleck
Privacy Policy