Una città magica per Jeffrey Dean Morgan

L'attore è in trattative per un ruolo da protagonista per la nuova serie drammatica del canale intitolata Magic City.

Il papà dei Winchester bros, Jeffrey Dean Morgan, è stato contattato dalla Starz che gli ha proposto il ruolo di leader nella sua prossima serie drammatica, Magic City. Nessun accordo è stato ancora raggiunto, ma voci di corridoio assicurano che è questione di formalità e che Jeffrey sembra molto interessato al progetto.

La trama è effettivamente intrigante e vedrebbe Morgan nei panni di Ike Evans, titolare del più lussuoso albergo di Miami Beach, il Miramar Hotel. Evans si occupa dei suoi affari giostrandosi tra famiglia, mafia, gangster e la Rivoluzione Cubana guidata da Fidel Castro contro il generale Batista. La serie è, ovviamente, ambientata nel periodo storico inerente ai fatti, negli anni '60 e si basa sulla sceneggiatura di Mitch Glazer che è anche produttore esecutivo insieme a Geyer Kosinski e Tony To.

Una città magica per Jeffrey Dean Morgan
Privacy Policy