Un sequel per Tron Legacy?

In anticipo di molti mesi sulla release di Tron Legacy, la Disney avrebbe già messo in cantiere un sequel dell'avventura fantascientifica.

Il fantascientifico Tron Legacy non arriverà nei cinema fino a dicembre (gennaio in Italia), ma pare che la Disney abbia già messo in cantiere il sequel. Edward Kitsis e Adam Horowitz, produttori e sceneggiatori del sequel, oltre che della popolare serie Lost, hanno già iniziato a lavorare a una nuova sceneggiatura di cui al momento non si conoscono i dettagli. Sembra che la volontà dello studio sia quella di dar vita a una trilogia, ma la decisione finale dovrà essere presa solo dopo aver analizzato gli incassi del primo film. Al momento non sono stati presi accordi con il cast né con il regista Joseph Kosinski, sebbene l'opzione del sequel sia contenuta nei contratti originari stipulati per Tron Legacy, ma la Disney è fiduciosa di riuscire a riunire il cast al completo per un eventuale seguito, soprattutto se il sci-fi movie si rivelerà un successo al botteghino.

Tron Legacy, realizzato in 3D, vede nel cast il premio Oscar Jeff Bridges, Garrett Hedlund, Olivia Wilde, Bruce Boxleitner, James Frain, Beau Garrett e Michael Sheen. Protagonista della storia è Sam Flynn, esperto di tecnologia e figlio ventisettenne di Kevin Flynn. Indagando sulla scomparsa del padre, il giovane si trova sospinto nello stesso mondo di programmi killer e potenti videogame in cui il genitore è vissuto per 25 anni. Insieme a una fedele confidente, padre e figlio s'imbarcheranno in un viaggio ai limiti della vita e della morte in un cyber universo estremamente avanzato e pericoloso.

Un sequel per Tron Legacy?
Privacy Policy