Un sequel per Repo Man

Il regista Alex Cox ha ultimato la sceneggiatura dell'action fantascientifico Repo Man - il recuperatore. Il nuovo film si intitolerà Repo Chick e la lavorazione prenderà il via a gennaio.

L'action comedy Repo Man - il recuperatore, diretta nel 1984 da Alex Cox, avrà finalmente un sequel. Il film, attualmente in preparazione, si intitolerà Repo Chick e le riprese inizieranno a gennaio 2009. A produrre il progetto sarà nientedimeno che David Lynch. La pellicola originale, interpretata da Emilio Estevez e Harry Dean Stanton, vedeva protagonista Otto, un recuperatore appena assunto da un'agenzia che si occupa di recuperare le auto, che va in cerca di una misteriosa Chevrolet Malibu del Nuovo Messico. L'auto contiene nel portabagagli una sostanza misteriosa e pericolosamente potente che crea strani effetti su chiunque veda la macchina.

L'inglese Alex Cox sarà nuovamente al timone del secondo capitolo delle avventure del recuperatore e ha già ultimato la sceneggiatura del nuovo film dove non ci si limiterà più solamente alle auto. Il business del recupero si è, infatti, ampliato e comprenderà case, navi, aerei, piccoli stati e perfino bambini. L'anticonformista Cox, regista del cult Sid & Nancy, che vedeva protagonista un giovane Gary Oldman nei panni di Sid Vicious, bassista della storica band punk Sex Pistols, ha costruito una carriera fatta di scelte artistiche eccentriche e coraggiose. Il suo ultimo lungometraggio è l'atipico western Searchers 2.0 interpretato dall'icona indie Del Zamora.

Un sequel per Repo Man
Privacy Policy