Un sequel per L.A. Confidential?

Curtis Hanson e Brian Helgeland starebbero raccogliendo le idee per un seguito del superbo noir del '97.

Il regista Curtis Hanson e lo sceneggiatore Brian Helgeland, non paghi del successo ottenuto in tandem con il bellissimo L.A. Confidential, tratto dal romanzo di James Ellroy, vorrebbero fare il bis: e non si tratta di White Jazz - adattamento in fase di pre-produzione di un romanzo successivo di Ellroy che ha un paio di protagonisti in comune con L.A. Confidential, ma di un vero e proprio sequel indipendente da Ellroy, che riprenderà dove il film del '97 terminava: ovvero con il detective Ed Exley lanciatissimo verso una carriera sensazionale nell'LAPD e Bud White convalescente ma affidato alle cure amorevoli di Lynn Bracken.

Ovviamente la speranza di Hanson e Helgeland è quella di convincere i due protagonisti dell'originale, Guy Pearce e Russell Crowe, a riprendere i loro personaggi. Guy Perce, però, avrebbe già detto no a White Jazz...

Un sequel per L.A. Confidential?
Privacy Policy