Un sequel marino per Avatar?

James Cameron ha annunciato che la data della release per il sequel di Avatar sarà ufficializzata tra qualche mese; il film si concentrerà sulla vita oceanica di Pandora.

Durante un forum sulla tecnologia 3D in Seul, Corea del Sud, James Cameron ha elargito qualche briciola di informazione per il sequel di Avatar, il fenomeno cinematografico che in meno di un anno ha rivoluzionato la settima arte. Secondo una sua stima per girare il secondo film sul popolo dei Na'vi ci vorranno tre anni, il che è incoraggiante visto che per il primo ce ne sono voluti decisamente di più. Questa volta l'azione si concentrerà nelle acque marine di Pandora, che come il resto di quel meraviglioso pianeta, sono ricche di flora e fauna incredibili che non vediamo l'ora di conoscere.

Tuttavia Cameron ha precisato "sì, mi concentrerò sull'oceano di Pandora, che sarà ugualmente ricco e fantasioso, ma questo non vuol dire che non vedremo quello che già conosciamo, anzi vedremo molto di più del pianeta in generale". Il 're del mondo' ha aggiunto che avremo una data ufficiale per il sequel tra pochi mesi. Considerate le masse indomite che presidiavano le sale per Avatar, noi ci prenotiamo fin da ora.

Un sequel marino per Avatar?
Privacy Policy