Tom Hardy sarà Al Capone in "Fonzo" di Josh Trank

L'attore inglese presterà il suo volto agli ultimi giorni di vita del famoso gangster americano, il nemico pubblico numero uno durante l'epoca del proibizionismo.

Cristiano Ogrisi

Tom Hardy è diretto verso l'era del proibizionismo. Come riporta Deadline, l'attore inglese interpretà il celeberrimo gangster americano Al Capone in Fonzo, nuovo lavoro di Josh Trank (Chronicle, Fantastic 4 - I Fantastici Quattro).

London Road: Tom Hardy in una scena del film

La sceneggiatura si sofferma sugli ultimi giorni della vita di Capone quando, dopo otto anni di prigione, la demenza inizia a danneggiare la sua memoria, tanto da far diventare il suo passato violento un vero e proprio incubo.

Il film sarà prodotto da Russell Ackerman e John Schoenfelder per Addictive Pictures e da Lawrence Bender (Pulp Fiction, Kill Bill: Volume 1, Bastardi senza gloria).

Legend: doppio ruolo per Tom Hardy

Tom Hardy ha da poco interpretato in Legend la parte dei gemelli gangster Krey, due capi di un'organizzazione criminale britannica nell'East End di Londra negli anni cinquanta e sessanta. Dopo aver preso parte a film di successo della passata stagione come Mad Max: Fury Road e Revenant - Redivivo, sta per uscire in sala con Dunkirk, il nuovo atteso film di Christopher Nolan, ed è stato confermato nel ruolo di Max Rockatansky per Mad Max: The Wasteland.

Tom Hardy sarà Al Capone in "Fonzo" di Josh Trank
Tom Hardy interpreterà l'esploratore Ernest Shackleton
Tom Hardy: un talento puro dai mille volti
Privacy Policy