Tom Cruise nel reboot di Highlander

Tom Cruise come Sean Connery! Per lui un ruolo 'immortale' nella nuova versione della pellicola di culto dedicata al celebre guerriero scozzese.

Summit Entertainment ha affidato al regista Cedric Nicolas-Troyan il reboot del cult Highlander, da tempo in fase di gestazione presso lo studio. Adesso Summit starebbe corteggiando la star Tom Cruise per cucirgli addosso un ruolo simile a quello interpretato, nel 1986, da Sean Connery in Highlander: l'immortale Juan Sánchez Villa-Lobos Ramírez.

Oblivion: un intenso primo piano di Tom Cruise sul red carpet della premiere di Londra

Protagonista della pellicola era il francese Christopher Lambert nei panni di Connor MacLeod, guerriero immortale scozzese sopravvissuto ad anni di sanguinosi combattimenti, unico della sua specie. Nel suo ultimo combattimento Conor deve fronteggiare un nemico terribile, un barbaro brutale in cerca di gloria che aspira a eliminare l'ultimo immortale.

Al momento non sappiamo se Tom Cruise accetterà l'ingaggio. L'attore sta per tornare sul grande schermo per la quinta volta nei panni dell'agente Ethan Hunt in Mission: Impossible 5, e nel suo futuro c'è un altro ritorno importante, quello al ruolo dell'iconico Maverick nel sequel del blockbuster Top Gun.

Tom Cruise nel reboot di Highlander
Privacy Policy