The Walking Dead

2010 - ....

The Walking Dead, quarta stagione: Glen Mazzara non sarà lo showrunner

Un nuovo shuffle ai vertici della hit serie della AMC, in una dichiarazione congiunta la produzione e l'autore annunciano la decisione al pubblico. Inoltre il canale ha confermato il ritorno della serie per una quarta stagione.

Come il pubblico ben sa, The Walking Dead è una serie brutale e senza esclusione di colpi per i fan e per i protagonisti, il cui indice di sopravvivenza è praticamente zero. Sembra però che la moria non coinvolga solo i nostri beniamini sullo schermo, ma anche i fautori che si celano dietro la videocamera: lo showrunner e autore Glen Mazzara ha appena abbandonato lo show di comune accordo con la produzione; sono state rilasciate molte dichiarazioni ufficiali da parte di Mazzara, della AMC e di Robert Kirkman, il creatore del comic book originale: "Il mio tempo come showrunner di The Walking Dead è stato un'esperienza fantastica, ma dopo il termine della terza stagione giungerà anche il momento di andare avanti. Ho raccontato le storie che volevo e raggiutno un livello di connessione con i fan che non avrei mai immaginato. Non posso fare di più. Grazie a tutti quelli che sono stati parte di questo cammino" ha detto Mazzara, mentre la AMC ha dichiarato "Oggi la AMC annuncia il ritorno ufficiale della quarta stagione di The Walking Dead. La AMC inoltre annuncia di comune accordo con Glen Mazzara che entrambe le parti hanno deciso di interrompere la collaborazione. Glen ha guidato la serie per la seconda e terza stagione e la AMC è grata per il lavoro svolto. Siamo entrambi fieri del successo ottenuto e condiviso. Entrambe le parti convengono che c'è una differenza di opinioni in merito alla direzione che lo show debba intraprendere e abbiamo deciso che è meglio salutarci in amicizia. La decisione è assolutamente priva di astio e Glen rimarrà come produttore esecutivo e showrunner fino al termine della terza stagione, che riprenderà a Febbraio".

Kirkman ha commentato la notizia dicendo "La AMC e Glen Mazzara hanno il mio supporto per la decisione presa e sono certo che hanno deciso in tal senso per il bene della serie. Ringrazio Glen per il suo duro lavoro e apprezzo tutte il suo contributo a The Walking Dead e sono ansioso di riprendere a lavorare con lui per la seconda metà della terza stagione. Sono inoltre felice di sapere che ci sarà un'altra stagione spettacolare con cui collaborare. Questo show è il risultato di un vasto range di uomini e donne pieni di talento che lavorano instancabilmente per produrre uno prodotto di alta qualità. Sono convinto che il futuro di The Walking Dead sia luminoso. Grazie a tutti i fan per il supporto che continuano a dimostrarci".

Le dichiarazioni sono sicuramente volte a rassicurare il pubblico, ma di certo è un duro colpo da assorbire. Tuttavia questa non è la prima volta che il serial perde il suo timoriere, Mazzara stesso è stato chiamato a sostituire il creatore e showrunner Frank Darabont che disertò lo show nel luglio del 2011 in seguito a una serie di controversie con la produzione. La conferma per la quarta stagione era una formalità considerati i rating ottenuti con la prima metà della stagione in corso, ma a questo punto ci chiediamo chi diventerà il nuovo capitano della nave?

The Walking Dead, quarta stagione: Glen Mazzara...
Privacy Policy