The Pa$$ion of J.R.

Mel Gibson sembra essere il favorito per interpretare la parte di J.R. Ewing nell'adattamento cinematografico del telefilm 'Dallas', ma il casting è ancora tutto da definire.

Patrizio Marino

357 puntate in 14 stagioni e 2 film TV non sono bastati a mettere la parola fine al telefilm Dallas, andato in onda per la prima volta in America sulla rete CBS nel 1978. Hollywood ha deciso, a più di quattorci anni di distanza dalla messa in odna dell'ultimo episodio, di farne un film affidato alla regia dell'australiano Robert Luketic.

Queste sono ore decisive per il casting: per il ruolo del perfido J.R., Mel Gibson sembra averla spuntata su Kevin Costner e Tommy Lee Jones, anche perchè l'attore australiano sembra l'unico a non mostrarsi riluttante ad accettare la parte. Nel ruolo di Sue Ellen, moglie di J.R., Catherine Zeta-Jones è favorita rispetto a Demi Moore e Jennifer Lopez.
Owen Wilson e Matthew McConaughey invece sono in ballottaggio per il ruolo di Bobby Ewing, mentre per il personaggio di Pamela sono favorite Drew Barrymore e Reese Witherspoon.

Per il ruolo di Miss Ellie Ewing è stata contattata Jane Fonda, e Luketic, spera di convincerla ad accettare la parte sfruttando il buon rapporto instauratosi durante le riprese di Quel mostro di mia suocera.
Dallas è stato uno dei più grandi successi televisivi degli anni ottanta, basti pensare che la 58esima puntata della terza stagione, Chi ha sparato a J.R.?, fu vista da circa 350milioni di spettatori in tutto il mondo.

The Pa$$ion of J.R.
Privacy Policy