The New Normal

2012 - 2013

The New Normal: la serie gay censurata nello Utah

Un'affiliata della NBC, la KSL-TV, ha eliminato la nuova serie dal suo palinsesto per via dei suoi contenuti ritenuti non appropriati.

Un bel pasticcio di public relation quello per la KSL-TV, un'affiliata della NBC che trasmette nello Utah: la stazione ha deciso di eliminare The New Normal dal suo palinsesto televisivo per la prossima stagione. La neonata commedia del pavone narra le vicende di una coppia gay che cerca di avere un bambino e trova la risposta in una ex cameriera che potrebbe diventare la loro madre surrogata. La storyline mette in risalto il sempre crescente numero di nuclei familiari che non corrispondono ai canoni considerati tradizionali, un dato di fatto con cui la società si trova ad avere a che fare in ambito politico, economico e sociale. Il presidente della KSL-TV, Jeff Simpson, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale dicendo "Di quando in quando abbiamo delle difficoltà con i contenuti espressi nei nostri programmi, che oltrepassano la linea in un modo o nell'altro. Magari i dialoghi sono eccessivamente diretti, delle scene sono troppo esplicite e la caratterizzazione dei personaggi può sembrare offensiva".

La KSL-TV è di proprietà della Church of Jesus Christ of Latter-day Saints, e lo scorso anno ha negato l'accesso alla serie The Playboy Club usando le stesse argomentazioni. La decisione della stazione televisiva ha scatenato un bel po' di polemiche e l'aspra risposta di Ellen Barkin, una delle star dello show, che ha scritto dal suo Twitter "Law & Order: Unità speciale parla di stupri e di omicidi di bambini (L&O va in onda sulla NBC, n.d.r.), e una coppia di gay innamorati che vuole un bambino è inappropriata?". L'attrice ha poi incoraggiato il pubblico a tempestare il Twitter della KSL-TV con una valanga di messaggi per via della loro "manifesta decisione omofobica di non trasmettere lo show". Stranamente la KSL-TV non ha nessun problema con altre serie che potrebbero rientrare nel suo metro di giudizio, come Hannibal, che descrive le avventure del dottore/serial killer Hannibal Lecter e Next Caller, la cui star Dane Cook ha avuto l'infausta idea di fare una battuta sulla sparatoria in Aurora dopo due settimane dall'evento. Tuttavia secondo il Salt Lake Tribune, gli abitanti dello Utah potranno ugualmente godersi The New Normal grazie alla KUCW, che sta pianificando la messa in onda della serie nei week-end. Lo show arriverà sugli schermi della NBC martedì, 11 settembre.

The New Normal: la serie gay censurata nello Utah
Privacy Policy