The Hobbit: Martin Freeman ha ultimato le riprese

La star inglese ha detto addio ad avventure nella Terra di Mezzo, nani e piedi pelosi dopo aver girato le ultime scene della trilogia di Peter Jackson. Ecco due foto del suo saluto.

Il regista Peter Jackson ha annunciato che Martin Freeman ha ultimato la lavorazione di Lo Hobbit: la desolazione di Smaug e Lo Hobbit: Racconto di un ritorno. L'attore si appresta ora a fare ritorno in Inghilterra per girare il terzo e ultimo episodio della serie inglese Sherlock a fianco dell'amico e collega Benedict Cumberbatch. Ecco cosa ha scritto Jackson per salutare degnamento il compagno d'avventura: "Stasera Martin Freeman ha girato la sua ultima posa nei panni di Bilbo Baggins. Siamo arrivati alla fine di due anni e mezzo incredibili. Non riesco a immaginare nessun altro nel ruolo di Bilbo, è un personaggio che Martin ha sviluppato con amore e abilità. Dobbiamo dire addio ai nostri elfi, umani, stregoni e ora agli hobbit. Adesso entriamo nelle ultime due settimane di lavorazione e ce la dovremo vedere con i nani. E' stato un periodo intenso e faticoso, ma sono fiero del risultato. Questi due film saranno grandiosi!" Lo Hobbit: la desolazione di Smaug e Lo Hobbit: Racconto di un ritorno arriveranno al cinema nel dicembre 2013 e dicembre 2014. Nell'attesa qui sotto trovate le due foto di scena di Martin Freeman che dice addio al suo Bilbo sul set neozelandese da solo e insieme all'amico Benedict Cumberbatch.

bilbo

hobbit 2

The Hobbit: Martin Freeman ha ultimato le riprese
Privacy Policy