The Avengers 2 si girerà a febbraio 2014

Joss Whedon anticipa le prime novità sulla nuova avventura dei vendicatori. In preparazione anche i sequel de I Croods e 21 Jump Street.

Gli Avengers torneranno presto a riunirsi. Dopo aver sconfitto Loki dovranno vedersela con un nuovo villain. Il regista Joss Whedon, ospite agli MTV Movie Awards, dove The Avengers ha vinto il premio per la miglior pellicola dell'anno, ha anticipato la data di avvio riprese di The Avengers 2: febbraio 2014. Il regista ha aggiunto di aver avuto l'idea per il sequel prima di aver completato il primo film. A quanto pare ciò che accadrà ai Vendicatori sarà "terribile". Ecco cosa ha dichiarato Whedon: "Non pensavo che avrei realizzato un secondo film, ma avevo avuto l'idea prima aver ultimato il plot di The Avengers. Tu inizi a fare un film senza sapere se avrà un seguito. Ho visto migliaia di film che sarebbero stati ottimi primi capitoli di una trilogia mai realizzata, un vero peccato. Non sai dove ti porterà il viaggio, ma mi sono detto: 'Se ci sarà un seguito, so cosa accadrà... sarà terribile'. Sono felice perché posso andare a fondo nella storia, occuparmi di tutto e Kevin Feige ha una visione molto chiara di tutte le pellicole Marvel. Sono tutte diverse, ma danno un'idea chiara della direzione della storia". Attendiamo presto conferme sul ritorno del cast.

I Croods: la Nonna in un'immagine del film
La DreamWorks Animation ha invece accelerato i tempi e dopo il successo del cartoon preistorico I Croods, che ha incassato 386 milioni di dollari, è già impegnata nella lavorazione del sequel. Chris Sanders e Kirk De Micco, autori e registi del primo film, sono stati riconfermati per sviluppare il seguito delle avventure preistoriche della giovane neanderthaliana Eep e della sua famiglia. Il cast vocale, composto da Nicolas Cage, Ryan Reynolds, Emma Stone, Catherine Keener, Clark Duke e Cloris Leachman, dovrebbe fare ritorno al completo.

Channing Tatum e Jonah Hill, agenti molto speciali in missione in 21 Jump Street
Un altro blockbuster fa il bis sul grande schermo. Si tratta dell'action comedy 21 Jump Street, nata dalla fervida mente di Jonah Hill il quale ha deciso di riportare sullo schermo una serie poliziesca degli anni'80 che lanciò la carriera di Johnny Depp. Il sequel, che vede il ritorno di Hill e del co-protagonista Channing Tatum nei panni di due agenti inviati in un corpo speciale a causa del loro aspetto giovanile, arriverà nei cinema nel 2014. La conferma arriva dalla Sony Pictures che però non ha meglio specificato le tempistiche. Jonah Hill e Michael Bacall firmeranno la sceneggiatura nuovamente del film che entrerà in lavorazione nei prossimi mesi.

The Avengers 2 si girerà a febbraio 2014
Privacy Policy