Terremoto: da Madonna 500mila dollari all'Abruzzo

Il sindaco di Pacentro ha confermato la notizia e si augura che altre celebrità possano seguire l'esempio della popstar.

"Sono davvero molto felice, quello di Madonna è stato un grande esempio e un grande gesto. Non avevo dubbi sulla sua intelligenza e sulla sua sensibilità, e d'altra parte per stare sulla cresta dell'onda più di vent'anni bisogna essere persone speciali" - così Fernando Caparso, sindaco di Pacentro, piccolo comune in provincia de L'Aquila ha commentato la generosa risposta della cantante al suo appello di lunedì scorso, poco dopo il sisma che ha colpito la città abruzzese e i comuni limitrofi uccidendo più di 250 persone.

La popstar, che di recente è finita nuovamente sotto i riflettori per la decisione di voler adottare una bambina del Malawi, ha deciso di inviare una somma di 500mila dollari per aiutare coloro che in seguito al terremoto hanno perso tutto: "Sono felice di dare una mano al paese d'origine dei miei antenati" - ha detto - "Il mio cuore è con le famiglie che hanno perso i loro cari e le loro case".

Il sindaco di Pacentro ha confermato ufficialmente che ci sono contatti con la popstar: "Stamattina mi ha chiamato la responsabile dei tour di Madonna in Italia e mi ha detto che il manager di Los Angeles vuole parlarmi. Mi hanno lasciato il numero, stasera chiamerò. Probabilmente vorranno sapere come e a chi destinare gli aiuti. Mi auguro che altre star adesso seguano l'esempio di Madonna".

Terremoto: da Madonna 500mila dollari all'Abruzzo
Privacy Policy