Taylor Swift nei panni di Joni Mitchell?

La bionda cantautrice potrebbe interpretare la star musicale in Girls Like Us, adattamento del biopic musicale firmato da Sheila Weller.

La cantante country Taylor Swift potrebbe conquistare un ruolo da protagonista in Girls Like Us, adattamento del best seller omonimo di Sheila Weller. Alla Swift potrebbe toccare il ruolo della celebre cantautrice Joni Mitchell. La pellicola verrà portata sul grande schermo da John Sayles ed è prodotta da Lorenzo di Bonaventura. Il romanzo, pubblicato nel 2008, è una biografia alternativa delle tre popolari cantanti Carole King, Joni Mitchell e Carly Simon, icone femminili della musica. Ognuna delle tre si distingue per tratti caratteriali e background differente da quello delle colleghe. Carole King è un prodotto del ceto medio della periferia di New York City, Joni Mitchell è la nipote di un contadino canadese e Carly Simon è figlia della ricca borghesia intellettuale di Manhattan. Insieme le tre donne rappresentano, con le loro vite e con le loro canzoni, l'onda delle giovani donne americane che, negli anni '60, presero coscienza delle loro possibilità rivendicando la propria indipendenza. Le loro storie abbracciano la mitica generazione dei Sixties, ma in un modo unico e personale, lontano dai cliché. La storia delle donne di quella generazione viene riscritta attraverso le loro canzoni.

Dopo aver interpretato un piccolo ruolo nel corale Appuntamento con l'amore, Taylor Swift ha prestato la propria voce per doppiare uno dei personaggi principali del cartoon Lorax - Il guardiano della foresta.

Taylor Swift nei panni di Joni Mitchell?
Privacy Policy