Taylor Momsen: la stoffa della punk-girl

La giovanissima attrice diventata famosa per il ruolo di Jenny Humphrey in Gossip Girl, ha preso esempio dal suo personaggio e per il look di tutti i giorni ha scelto la via trasgressiva e dark, proprio come little J.

In Gossip Girl, Taylor Momsen interpreta Jenny Humphrey, una teenager in lotta col mondo, volubile, egocentrica e capricciosa, come dimostrato dal suo atteggiamento ribelle che ben si sposa con lo stile che sfoggia.
Come il personaggio della serie, anche Taylor, che almeno per ora pare non parteciperà alla quarta stagione di Gossip Girl, ha deciso di re-inventare se stessa intraprendendo una strada punk rock e optando sempre più spesso per minimal dress e autoreggenti, chiodo di pelle e anfibi, ciondoli con crocifissi al collo e un make up ancora più sfrontato dei suoi, già eccessivi, outfits. Nonostante la giovane età (è nata nel 1993), Taylor non lesina sull'eyeliner e il kajal, marcando profondamente il trucco sugli 'smokey eyes' e prediligendo ormai il nero e il grigio, a cui abbina forti tonalità di rosso sulle labbra, appariscenti quasi quanto i suoi lunghissimi capelli biondo platino.

Una rivoluzione rock che ormai le ha permesso di affermarsi come un'icona di stile fra le adolescenti, più sfrontata e aggressiva di Avril Lavigne, e a un passo da Courtney Love, anche se lei, in merito al paragone con la leader delle Hole dichiara: "Non voglio essere Courtney Love, ma Kurt Cobain. Io guardo ai Nirvana, non alle Hole".
La passione per la musica punk-grunge ha spinto la giovane attrice del Missouri a fondare la band The Pretty Reckless (Interscope Records), il cui primo EP, che comprende quattro tracce tra cui il singolo Make Me Wanna Die, è già nei negozi americani ed è disponibile da pochi giorni anche su iTunes Italia. Protagonisti del Vans Warped Tour di quest'anno, i The Pretty Reckless capitanati dalla dirompente Taylor, stanno già iniziando a suscitare scalpore, grazie ai look minimal della cantante, immortalata durante la tappa a Carson in California il 25 giugno, con la biancheria intima in bella vista, in perfetto stile Miley Cyrus.
Ed è proprio a quest'ultima che Taylor probabilmente darà del filo da torcere, viste le numerose somiglianze tra le due: dalla giovane età ai look estremi, dalla totale disinibizione, alla costante volontà di apparire a tutti i costi.

Taylor Momsen: la stoffa della punk-girl
Privacy Policy