Tarantino e Viggo Mortensen in trattative per The Hateful Eight?

Per il momento non vi sono conferme ufficiali, ma sembra che l'attore e il regista si siano incontrati in un hotel per discutere del personaggio di un film.

Venezia 2010: Quentin Tarantino durante la cerimonia di premiazione

Mancano ancora un paio di mesi all'inizio delle riprese di The Hateful Eight, ed evidentemente Quentin Tarantino sta ancora definendo il cast, che potrebbe vedere tra gli interpreti principali anche Viggo Mortensen. Almeno questo stando alle indiscrezioni dell'ultimo minuto, secondo le quali il regista di Pulp Fiction e l'attore di origine danese si sarebbero visti al Greenwich Hotel di Tribeca per parlare di lavoro e chiaramente non sono passati inosservati. A quanto pare i due avevano delle sceneggiature davanti e discutevano di un personaggio, "uno spietato leader di una gang criminale". Al momento i rappresentanti di Mortensen non hanno ancora rilasciato conferme sul possibile coinvolgimento dell'attore nel film.

Ricordiamo che The Hateful 8 vedrà tra i protagonisti Samuel L. Jackson e Kurt Russell e sarà girato in Wyoming. Poche settimane fa Mortensen ha presentato a Venezia il film Loin des hommes.

Tarantino e Viggo Mortensen in trattative per The...
Privacy Policy