Sylvester Stallone dirigerà Adam Driver in 'Tough as They Come'

L'interprete di Paterson e Star Wars nel cast di una storia altamente drammatica su un reduce dell'Afghanistan ferito in missione. Stallone sarà il regista del progetto.

Al momento lo possiamo apprezzare al cinema in Paterson di Jim Jarmusch. Nel frattempo Adam Driver ha trovato un nuovo importante ingaggio. L'attore sarà diretto dal divo Sylvester Stallone in Tough as They Come, adattamento del memoir del Sergente Travis Mills.

Leggi anche: Adam Driver: da Girls a Star Wars, ritratto di un antidivo dal fascino hipster

Il libro, uscito nel 2015 con Convergent Books, racconta la drammatica storia di Mills che, nel corso del suo terzo turno in Afghanistan, viene coinvolto in un'esplosione quattro giorni dopo il suo 25° compleanno. Mills sopravvive, ma sarà uno dei cinque reduci dell'Afghanistan e Iraq sopravvissuti a un'amputazione quadrupla. L'uomo dovrà abituarsi all'idea di non avere più braccia e gambe, di non poter più guidare la sua squadra, stringere la mano della moglie o prendere in braccio la sua bambina. Grazie all'aiuto della famiglia e alla sua tenace forza di volontà Mills tornerà alla vita imparando a nuotare, ballare, andare in mountain bikes e portare la figlia a scuola senza arti.

Adam Driver interpreterà il cognato di Travis Mills, Craig Buck, che lo supporterà nel percorso di riabilitazione.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Sylvester Stallone dirigerà Adam Driver in 'Tough...
Rocky Workout: Sylvester Stallone mostra il suo allenamento giornaliero
Adam Driver: da Girls a Star Wars, ritratto di un antidivo dal fascino hipster
Privacy Policy