Suicide Squad: Zack Snyder ha girato una scena del film

Ayer ha svelato che il suo collega ha realizzato il flashback in cui appare brevemente Flash, interpretato da Ezra Miller.

David Ayer ha svelato che nel film Suicide Squad è presente una sequenza realizzata dal suo collega Zack Snyder.
Attenzione! La notizia contiene un'anticipazione sulla trama, non proseguite con la lettura se non volete sapere alcun dettaglio sul film.

Leggi anche: Il caso Suicide Squad tra critici "corrotti", la lotta DC/Marvel e Rotten Tomatoes. Chi sono i veri cattivi?

In un'intervista rilasciata a Collider, il regista ha ha infatti spiegato che il flashback in cui si vede Flash, interpretato dall'attore Ezra Miller, catturare Captain Boomerang, ruolo affidato a Jai Courtney, è stato girato dal suo collega impegnato nella produzione di Justice League : "Flash è sempre stato nel film, siamo semplicemente stati fortunati perché stavano realizzando Justice League e avevano il costume e gli elementi necessari a girare".
Snyder ha quindi filmato la sequenza a Londra e ha inviato il materiale a Los Angeles, dove era in corso la post-produzione di Suicide Squad.

Suicide Squad: Zack Snyder ha girato una scena...
Justice League: Zack Snyder anticipa un cambio di look per Superman
Suicide Squad: Jared Leto rivela che molte scene sono state tagliate
Privacy Policy