Storie Maledette, da sabato 14 settembre su RaiTre

Franca Leosini conduce la 13esima edizione del programma, che approfondisce vicende e personaggi legati alla cronaca nera.

Sabato 14 settembre alle 23.30 prende il via su Rai3 la tredicesima edizione di Storie Maledette, programma cult per gli appassionati del genere, che inaugura - insieme ad altre storiche trasmissioni - il palinsesto autunnale della terza rete.
Si torna a parlare quindi di crimini, vicende umane e giudiziarie con il programma scritto e condotto da Franca Leosini, che incontra protagonisti di storie a tinte forti: "mai professionisti del crimine, ma persone che sono precipitate nel baratro di una maledetta storia della quale, o sono responsabili, o pagano il prezzo alto di una colpa della quale si protestano innocenti."

Al centro della prima puntata, un clamoroso caso giudiziario che ha avuto uno spazio di rilievo nella cronaca più recente. La Leosini incontra Luciana Cristallo, accusata e processata (e poi successivamente assolta) per aver ucciso il suo ex marito, l'imprenditore Domenico Bruno, in complicità con il suo amante, Fabrizio Rubini.
Dopo essersi conosciuti al mare, Luciana e Domenico avevano continuato a frequentarsi e infine si erano sposati, nel 1983. Una favola, quella sognata dalla ragazza, che si era trasformata in un inferno sia a causa del carattere impossibile di lui che della gelosia della suocera. Dopo un po' la donna decide di separarsi dal marito, si trasferisce a Roma con i quattro figli, e inizia a frequentare un altro uomo, Fabrizio. Il suo ex-marito però, continua a tormentarla, fino a quando la storia non va incontro ad un drammatico epilogo.

Storie Maledette, da sabato 14 settembre su RaiTre
Privacy Policy