Steven Spielberg torna a dirigere Daniel Day-Lewis?

Il team da Oscar potrebbe riunirsi per una pellicola drammatica dedicata al disordine da stress post traumatico che colpisce i soldati.

Lo sceneggiatore Jason Dean Hall è salito alla ribalta quando il suo adattamento del biopic American Sniper ha attirato l'attenzione di Steven Spielberg e della star Bradley Cooper. Ora che il progetto è in fase di sviluppo, lo scrittore potrebbe fare il bis sceneggiando un nuovo progetto per la DreamWorks. Il libro in questione è l'opera non-fiction di David Finkel Thank You For Your Service (I bravi soldati). Ancora tematica bellica, visto che il libro analizza gli effetti delle ultime guerre sugli uomini e le donne arruolati nell'esercito, soffermandosi in particolare sugli effetti del disordine da stress post traumatico.

A quanto pare Spielberg sembra intenzionato a prendere in mano anche questo progetto tornando a dirigere la star di Lincoln Daniel Day-Lewis. Le trattative sono appena all'inizio ed è noto che Spielberg ama sviluppare numerosi progetti in contemporanea perciò definire la tempistica di lavorazione di Thank You For Your Service al momento è impossibile, ma l'idea di rivedere il grande Daniel Day-Lewis in un nuovo ruolo altamente drammatico rende il progetto assai appetitoso. Ci sarà da aspettare a lungo però. Non è detto che Spielberg decida di mettersi di persona dietro la macchina da presa, ma in tal caso, dopo aver ultimato American Sniper, l'autore potrebbe decidere di riprendere in mano il fantascientifico Robopocalypse, al momento in stand by per problemi economici.

Steven Spielberg torna a dirigere Daniel...
Privacy Policy