Stephen Frears dirigerà il biopic su Freddie Mercury?

Il regista inglese potrebbe collaborare nuovamente con lo scrittore Peter Morgan per portare sul grande schermo la vita di Freddie Mercury.

Sono più di tre anni che si parla dell'atteso biopic sul leader dei Queen Freddie Mercury, ma il progetto ancora non accenna a entrare in produzione. Sacha Baron Cohen dovrebbe calarsi nei panni del celebre rocker nel film la cui sceneggiatura è firmata da Peter Morgan. Qualcosa sembra finalmente muoversi visto che la produzione starebbe valutando la possibilità di ingaggiare il regista inglese Stephen Frears per dirigere la pellicola prodotta dalla GK Films di Graham King. Vi sono anche altri registi in trattative con lo studio e per il momento non vi sono accordi ufficiali riguardo all'ingaggio di Frears che, se confermato, tornerà a collaborare con Morgan con cui ha co-firmato il biopic The Queen.

Il film biografico dedicato a Freddie Mercury ricostruirà gli anni della nascita dei Queen e l'ascesa della band culminata nell'indimenticabile partecipazione al Live Aid nel 1985. Mercury morì sei anni dopo, nel 1991, a causa di complicazioni dovute all'AIDS, ma la sua malattia e la sua morte non saranno il focus del film prodotto da Graham King insieme a Tim Headington, già produttore di Hugo Cabret. I produttori hanno già acquisito i diritti di utilizzo delle musiche dei Queen dopo aver convinto la band a fornire l'assenso di usare le loro celebri canzoni. Peter Morgan ha firmato la sceneggiatura insieme a Stephen J. Rivele e Christopher Wilkinson.

Stephen Frears dirigerà il biopic su Freddie...
Privacy Policy