State of Play per Edward Norton e Brad Pitt

Da novembre i due attori torneranno a recitare insieme nell'adattamento cinematografico di una miniserie televisiva.

Edward Norton e Brad Pitt torneranno a recitare insieme in State of Play, un adattamento cinematografico di una miniserie televisiva britannica che sarà diretto da Kevin Macdonald sulle basi di una sceneggiatura scritta da Matthew Michael Carnahan.

A Norton sarà affidato il ruolo di un politico la cui carriera rischia di essere compromessa dalle indagini sulla misteriosa morte di una sua amante, mentre Brad Pitt sarà un ex-politico diventato giornalista. Secondo il magazine Variety le riprese della pellicola - che sarà prodotta da Andrew Hauptman, Tim Bevan ed Eric Fellner - dovrebbero iniziare a novembre.

Attualmente Norton è sul set di The Incredible Hulk, il film di Louis Leterrier nel quale veste i panni del supereroe della Marvel. Brad Pitt - che nei giorni scorsi ha vinto la Coppa Volpi a Venezia - invece è impegnato con le riprese di Burn After Reading, l'ultimo film dei fratelli Coen in cui recita accanto a George Clooney e John Malkovich.

State of Play per Edward Norton e Brad Pitt
Privacy Policy