Slitta l'uscita di Valkyrie

La United Artists ha deciso di spostare l'uscita del thriller di Bryan Singer per evitare lo scontro con Wall-E e altri blockbusters.

Pierpaolo Festa

L'appuntamento sul grande schermo con Valkyrie, il thriller storico diretto da Bryan Singer e interpretato da Tom Cruise e Kenneth Branagh è stato rinviato.
La United Artists, infatti, ha fatto slittare la data di uscita del film dal 27 giugno al 3 ottobre 2009.

La pellicola, prodotta dallo stesso Cruise, avrebbe dovuto affrontare al box-office Wall-E, nuovo progetto della Pixar, e Wanted, thriller sparatutto con Angelina Jolie e James McAvoy.

A quanto pare, dunque, lo Studio non vuole correre dei rischi, facendo scontrare il film con altri due blockbuster.
Il nuovo rivale di Valkyrie al botteghino sarà Rocknrolla, nuova opera di Guy Ritchie.

Slitta l'uscita di Valkyrie
Privacy Policy