Sky On Demand supera i 150 milioni di download

A oggi sono circa 1.3 milioni gli abbonati Sky che hanno attivato il servizio, la più ampia platea televisiva connessa in Italia con accesso a servizi on demand. Grande successo di Restart, che genera il 40% circa dei download settimanali. Cinema e Serie Tv i contenuti più scaricati: tra i film spiccano Il principe abusivo, Pazze di me , I Croods e Madagascar 3; tra le serie Gomorra, The Walking Dead e le stagioni complete di 24.

Sky On Demand continua a crescere e segna un nuovo importante record, superando i 150 milioni di titoli scaricati dal lancio. Un traguardo significativo, che dà la misura di come il servizio sia ormai entrato nelle abitudini di visione delle famiglie Sky che hanno collegato il proprio My Sky alla rete e che, con la massima semplicità, vivono liberamente il proprio intrattenimento, scegliendo in ogni momento quali programmi vedere e quando farlo.

Sky On Demand è stato già attivato da circa 1.3 milioni di abbonati, la più ampia platea televisiva connessa a servizi on demand in Italia. Abbonati che hanno così accesso a una videoteca di oltre 2500 titoli di cinema, serie tv, intrattenimento, documentari e programmi per bambini, da scaricare in pochi secondi sul proprio My Sky e da vedere in qualsiasi momento.

I contenuti Cinema e Serie Tv sono i più scaricati dal lancio del servizio. I film con il maggior numero di download sono le commedie italiane Il principe abusivo e Pazze di me, i grandi titoli di animazione I Croods e Madagascar 3: ricercati in Europa e i blockbuster Jack Reacher - La prova decisiva e Flight. Tra le serie tv guidano la classifica The Walking Dead, le 9 stagioni complete di 24 e la produzione originale Sky Gomorra - La Serie. Inoltre, un notevole successo sta riscontrando in questi giorni l'Operazione Apocalypse on Demand con film, speciali tematici e serie tv dedicati al genere apocalittico.

Un importante contributo al successo di Sky On Demand è arrivato nell'ultimo anno dall'effetto dirompente di Restart, il servizio che consente di far ripartire dall'inizio un programma già in onda, che da quando è stato lanciato, lo scorso Natale, genera il 40% circa dei titoli scaricati ogni settimana. La diffusione crescente e il grande apprezzamento di questi servizi confermano ancora una volta come la scelta di Sky di offrire un'esperienza di visione che integra i migliori contenuti e le tecnologie più innovative stia dando un contributo fondamentale all'affermazione anche in Italia di una fruizione televisiva sempre più anytime e anywhere. Al successo di Sky On Demand si aggiungono infatti i numeri record di Sky Go, attivato ormai dal 50% degli abbonati, che fa registrare una media di oltre 700mila accessi settimanali.

Sky On Demand supera i 150 milioni di download

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy