Bloodline

2015 - ....

Sissy Spacek in un dramma familiare per Netflix

L'attrice reciterà nel nuovo dramma firmato da Glenn Kessler e interpretato da Kyle Chandler.

Siamo ancora in attesa di un titolo per il nuovo serial drammatico di Netflix prodotto dalla Sony TV, ma per il momento ci accontentiamo dell'ultima aggiunta al cast, un nome di spicco che accogliamo con grande entusiasmo: Sissy Spacek ha firmato per recitare nel ruolo di regular nella serie, al fianco di Kyle Chandler e Linda Cardellini. Si tratta praticamente di un dramma familiare; la vicenda ruota intorno a un gruppo di fratelli ormai adulti i cui segreti e cicatrici verranno riportati a galla dal ritorno di Danny (Ben Mendelshon) il fratello maggiore e considerato da tutti la pecora nera della famiglia.

Chandler interpreta John, il secondo figlio, un uomo sposato e apparentemente il più responsabile dei suoi fratelli che ha la tendenza a prendersi cura degli altri. Linda Cardellini è Meg, la sorella minore, una donna affascinante che sa come usare il suo charme a suo vantaggio sia quando si tratta di affari che nella vita privata, un avvocato in gamba con una forte passione per il suo lavoro. La Spacek è stata invitata a recitare nel ruolo della madre del clan, Sally Rayburn.
L'ultima collaborazione ad una serie TV dell'attrice risale al 2010 con Big Love mentre nel 2012 è tornata al cinema con Legami di sangue. Al momento sono ancora vacanti i ruoli per Robert e Kevin Rayburn.

Sissy Spacek in un dramma familiare per Netflix
Privacy Policy