Sienna Miller nella foresta di Sherwood

La bella attrice conferma la sua presenza nel prossimo film di Ridley Scott.

Sfortunata in amore, ma fortunatissima sul piano professionale. Periodo d'oro per Sienna Miller che passa instancabilmente da un progetto all'altro. Due film già conclusi pronti per la release (The Edge of love, biopic sulla vita del poeta gallese Dylan Thomas in cui la bionda newyorkese recita accanto a Keira Knightley, e I misteri di Pittsburgh, adattamento dell'omonimo romanzo di Michael Chabon) e due in fase di post produzione (il blockbuster G.I. Joe e lo psichedelico Hippie Hippie Shake al fianco di Cillian Murphy). In più adesso arriva la conferma che la Miller farà parte del cast di Nottingham, nuovo lavoro di Ridley Scott.

Sienna vestirà i panni della volitiva Lady Marian, mentre Russell Crowe, ormai assurto al ruolo di alter ego di Ridley Scott, interpreterà il feroce Sceriffo di Nottigham. Ancora non si sa a chi sarà affidato il ruolo dell'intrepido Robin Hood. A scrivere il film ci penserà lo sceneggiatore Brian Helgeland che ha già dichiarato di voler puntare sull'approfondimento piscologico dei caratteri limando i contrasti tramandati dalla tradizione: vedremo perciò uno Sceriffo di Nottingham più cavalleresco e un Robin Hood meno eroico e più cupo.

Grande l'attesa per questa produzione su cui, però, incombe la minaccia imminente dello sciopero degli attori hollywoodiani che potrebbe addirittura causare la cancellazione del progetto.

Sienna Miller nella foresta di Sherwood
Privacy Policy