Shia LaBeouf nozze a Las Vegas con Mia Goth (e sosia di Elvis)

L'attore ha sposato la modella e attrice Mia Goth e il rito è stato celebrato da un sosia di Elvis Presley.

In un periodo in cui le coppie più chiacchierate di Hollywood si sfasciano e annunciano divorzi epocali o, nel migliore dei casi, separazioni amichevoli, Shia LaBeouf va controcorrente (come sempre) e sposa la sua fidanzata, Mia Goth, in quel di Las Vegas, e per giunta con un "sosia" di Elvis Presley incaricato di officiare il rito.

Leggi anche: Shia LaBeouf: 30 anni di film e follie

Shia e Mia si erano conosciuti nel 2012 sul set di Nymphomaniac - Volume 2 e da allora hanno vissuto una relazione tumultuosa, tra litigate furibonde in pubblico e anelli di fidanzamento. Prima di fidanzarsi con Mia - che presto vedremo nel remake di Suspiria - Shia ha avuto delle storie d'amore con China Brezner e con Carey Mulligan che aveva conosciuto sul set di Wall Street: il denaro non dorme mai.

La scorsa estate l'attore aveva concesso una lunga intervista in cui spiegava, tra le altre cose, di essere rimasto profondamente deluso dalla sua collaborazione con Steven Spielberg e che era stato escluso dal cast di Suicide Squad a causa della sua dipendenza dall'alcool.

Shia LaBeouf nozze a Las Vegas con Mia Goth (e...
Un artista di New York aggredito perché somiglia a Shia LaBeouf
Shia LaBeouf: "Spielberg? Non ho amato i film che ho fatto con lui"
Privacy Policy