Shia LaBeouf: incidente sul set da perdere la testa (e un dito)

L'attore è rimasto ferito alla testa e a una mano durante le riprese del film American Honey.

Cannes 2012: Shia LaBeouf sul red carpet per la premiere di Lawless

Shia LaBeouf ha subito un piccolo infortunio sul set del suo nuovo film intitolato American Honey diretto da Andrea Arnold, le cui riprese sono in corso in queste settimane nell'area del Nord Dakota.
In una scena l'attore doveva far passare la testa attraverso il vetro di una finestra, ma un inconveniente gli ha causato un taglio al capo e alla mano che hanno richiesto ben 20 punti e 13 graffette.

I produttori del lungometraggio hanno dichiarato ufficialmente: "Shia LaBeouf ha subito delle ferite lievi la scorsa notte sul set del suo film American Honey. Come da protocollo, la produzione ha richiesto l'intervento medico e Shia ha ricevuto dei punti sulla mano e per una lacerazione sulla testa. Ritornerà sul set domani".
L'attore, dopo una breve visita in ospedale, è stato infatti dimesso.

Shia LaBeouf: incidente sul set da perdere la...
James Franco si fa beffe dei video di Shia LaBeouf
Shia LaBeouf: il video motivazionale fa il giro del web
Privacy Policy