Shawn Levy e i pugili d'acciaio

Il regista Shawn Levy sostituisce Peter Berg alla regia del futuristico Real Steel, action sci-fi targato DreamWorks.

Cambio al vertice. Shawn Levy rimpiazza Peter Berg e si assicura la regia del progetto DreamWorks Real Steel. Il film è ambientato in un prossimo futuro dove i combattimenti di pugilato tra uomini sono stati vietati e al loro posto a combattere sono pesanti robot umanoidi. In questo universo piombano un padre e suo figlio adolescente, ottimo pugile.

"Non vediamo l'ora di lavorare con Shawn" ha dichiarato il capo della DreamWorks Stacey Snider. "Lui è un maestro nel combinare cuore e umanità con visioni fantastiche e surreali. Sono sicura che nelle sue mani Real Steel diventerà un film capace di commuovere e divertire il pubblico". "La passione di Steven per questo progetto mi ha contagiato e ora sono veramente felice di poter realizzare questo film. In un'opera piena di guerrieri meccanici il cuore del lavoro è così profondamente umano e spero che questo concetto coinvolga anche il pubblico" ha commentato Levy.

John Gatins ha firmato la sceneggiatura di Real Steel che sarà prodotto dalla Angry Films di Don Murphy e Susan Montford, mentre Steven Spielberg si occuperà della produzione esecutiva insieme a Robert Zemeckis, Steve Starkey e Jack Rapke. Real Steel sarà distribuito dalla Disney.

Shawn Levy e i pugili d'acciaio
Privacy Policy