Sharon Stone e Gerald McRaney nella serie tv Agent X

In arrivo su TNT usa serie spy action incentrata sulle missioni dell'Agente X e della Vice Presidente americana per salvaguardare la nazione dai pericoli che la minacciano.

TNT has dato luce verde alla lavorazione di Agent X, action drama che vede nel cast Jeff Hephner, Sharon Stone e l'interprete di House of Cards Gerald McRaney. La serie sarà prodotta da TNT Originals con Beacon Pictures, mentre Armyan Bernstein e Sharon Stone saranno i produttori esecutivi. W. Blake Herron produrrà e firmerà il pilot diretto da Peter O'Fallon. TNT ha ordinato 10 episodi per lo show che andrà in onda nella seconda metà del 2015.

Gerald McRaney

In tempo di crisi estrema, quando la legge e il governo americano non sono in grado di gestire l'emergenza, c'è un team di uomini che lavora sotto copertura per proteggere il paese e i suoi cittadini con ogni mezzo necessario. Nascosto all'opinione pubblica, e anche allo stesso Presidente, c'è un agente segreto addestrato e pronto a servire il paese. A conoscere la sua esistenza è solo il Vice Presidente. Il nome dell'Agente X è John Case (Hephner). Case è atletico, pronto a colpire e a usare la brutalità dove è necessario. A interpretare il Vice Presidente Natalie Maccabee, che conosce la sua identità, è Sharon Stone. Per onorare il voto di proteggere il paese dai nemici interni ed esterni, Natalie dovrà far fronte insieme all'Agente X a una serie di ricatti su scala globale e dovrà guardarsi dalle minacce e dagli intrighi orditi a Washington D.C. Con Case coinvolto in missioni impossibili per CIA ed FBI, ben presto anche la Vice Presidente si troverà costretta a entrare in azione. Gerald McRaney interpreterà Malcolm Millar, il Capo Steward della magione della Vice Presidente nonché custode dei suoi numerosi segreti. Sarà proprio lui a far conoscere Natalie a John Case.

Gigolò per caso: un'affascinante Sharon Stone in una scena del film
Sharon Stone e Gerald McRaney nella serie tv...
Privacy Policy