Scott Porter a capo dei Nomadi

La spy story della CW ha trovato il suo leader; Scott sarà un carismatico studente universitario in cerca del fratello scomparso.

Il canale dei vampiri e dei supereroi sta tentando di allargare i suoi orizzonti con due nuovi pilot quest'anno: il remake di Nikita e Nomads, entrambe spy stories che versano sull'action più che sul mistery. Nomads arriva da Ken Sanzel, che si occuperà anche della regia oltre che della sceneggiatura, mentre la Warner Bros si occuperà della produzione. La storia è semplice e accattivante: un gruppo di ragazzi viaggia per il mondo con lo zaino in spalla e per autofinanziarsi svolge missioni segrete per la CIA.

Per quanto riguarda i personaggi si sa poco, soltanto che Scott Porter è stato scritturato per il ruolo di John Virgil, uno studente dalla personalità magnetica e dominante che è alla ricerca di suo fratello scomparso. Scott, noto soprattutto per il suo ruolo di Jason Street in Friday Night Lights, è attualmente impegnato sul set di Caprica, il prequel di Battlestar Galactica e ha recitato al fianco di Lisa Kudrow nel film Bandslam - High School Band del 2009.

Scott Porter a capo dei Nomadi
Privacy Policy