Sciopero sceneggiatori USA: si va verso un accordo?

Non ci sono ancora annunci ufficiali, ma sembra che si stia avvicinando un accordo tra la WGA e la Alliance of Motion Picture and Television Producers.

Sulle radio ed i quotidiani americani ha iniziato a circolare da ieri la voce di un accordo preliminare tra la Writers Guild of America e la Alliance of Motion Picture and Television Producers.
Non c'è stato ancora un annuncio ufficiale da nessuna delle due parti in causa, ma una fonte non precisata coinvolta nei negoziati ha reso noto che i legali degli studios e della WGA lavoreranno questo week-end ad una bozza di contratto che potrebbe essere presentata il prossimo venerdì.

Lo sciopero dura ormai da tre mesi ed ha creato problemi alla produzione di film e, soprattutto, serie tv, la maggior parte delle quali è stata costretta ad una pausa non prevista o è sul punto di fermarsi. Lo sciopero ha causato anche la cancellazione della cerimonia di premiazione dei Golden Globes, sostituita da un'asettica conferenza stampa, e mette a rischio anche la prossima Notte degli Oscar, prevista per il 24 Febbraio.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi dei negoziati, che potrebbero essere comunicati nei prossimi giorni.

Sciopero sceneggiatori USA: si va verso un...
Privacy Policy