Scarlett Johasson premiata col Tony Award

Il prestigioso riconoscimento teatrale è stato assegnato anche a Denzel Washington, Viola Davis e Catherine Zeta-Jones.

La cerimonia dei Tony Awards, tenutasi ieri al Radio City Music Hall di Mahnattan, ha visto trionfare numerose stelle di Hollywood. La palma per la più emozionata all'esordiente Scarlett Johansson, premiata come non protagonista per il suo debutto a Broadway nel drammatico Uno Sguardo dal Ponte di Arthur Miller. L'attrice, reduce dall'intensa esperienza teatrale, ha dichiarato: "Sono senza parole. Entrare a far parte di questa comunità è un vero sogno per me fin da quando ero piccola".

I riconoscimenti per i migliori attori protagonisti in un dramma sono andati a Denzel Washington e Viola Davis, interpreti della pièce Fences, dedicata alla condizione degli afro-americani, mentre la talentuosa Catherine Zeta-Jones, un po' affaticata dopo i recenti problemi di salute che l'hanno costretta a cancellare alcune repliche di A Little Night Music, ha trionfato come miglior protagonista in un musical. L'attrice ha ringraziato la compagna di palcoscenico Angela Lansbury, che interpreta il ruolo di sua madre nel musical firmato da Stephen Sondheim e Hugh Wheeler. Trionfa nelle categorie principali il musical Memphis, storia di un giovane deejay degli anni '50 firmata da Joe DiPietro e David Bryan, tastierista dei Bon Jovi. Miglior pièce drammatica l'intenso Red, dedicato al pittore Mark Rothko e interpretato dall'inglese Alfred Molina.

Scarlett Johasson premiata col Tony Award
Privacy Policy