Russell Crowe sarà Bill Hicks?

L'attore australiano potrebbe interpretare il comico americano scomparso nel '94 in una biopic incentrata su di lui.

In attesa che la lavorazione di Nottingham riprenda a marzo, Russell Crowe ha deciso di trascorrere alcuni mesi in Australia, accanto alla sua famiglia e dedicarsi a nuovi progetti, tra cui una biopic su Bill Hicks, (nella foto) il comico americano scomparso nel '94 a soli 33 anni.

Non si sa ancora molto del nuovo progetto che vedrà Crowe nei panni di Hicks, ma l'attore australiano ha anticipato che la sceneggiatura sarà curata da Mark Staufer.
Oltre alla biopic sul controverso attore americano - che riuscì ad esibirsi fino a pochi giorni prima della sua scomparsa, senza perdere il suo carisma - Crowe ha in cantiere un documentario che per il momento non ha ancora un titolo, quindi il film My Brother's Keeper - incentrato sui Bra Boys, i tre fondatori di un movimento underground di surfers - che è attualmente in fase di scrittura.

Crowe, che di recente ha terminato le riprese di Body of Lies e del dramma State of Play, ha rivelato che le riprese di Nottingham sono state rinviate alla prossima primavera perchè il regista Ridley Scott preferisce aspettare che le foglie degli alberi della Foresta di Sherwood cambino colore. Al momento l'uscita del film nelle sale è stata fissata provvisoriamente a novembre 2009.

Russell Crowe sarà Bill Hicks?
Privacy Policy