Rose Byrne e Jason Flemyng in X-Men: First Class

I due attori si aggiungono al resto del cast già scelto dalla produzione: Byrne sarà una scenziata esperta in mutazioni, mentre Flemyng avrà il ruolo di Azazel, padre di Kurt 'Nightcrawler' Wagner.

Il prequel X-Men: First Class di Matthew Vaughn sta per accogliere due nuovi personaggi, un mutante e un umana, per non far torto a nessuno: Rose Byrne e Jason Flemyng. Quest'ultimo reciterà nel ruolo di Azazel, un personaggio che nei comics è descritto come appartenente a un'antica razza di mutanti, risalente addirittura a tempi biblici, dall'aspetto 'demoniaco' e in grado di spostarsi attraverso lo spazio e altre dimensioni. Nei fumetti Azazel è stato esiliato nella dimensione dello Zolfo da dove è riuscito a generare Kurt Wagner, meglio noto come il Magnifico Nightcrawler. Flemyng ha dichiarato che per il suo personaggio dovrà sottoporsi a estese sedute di make-up, così come già accaduto a Rebecca Romijn (Mistica nei primi due film) e Alan Cumming, Nightcrawler per l'appunto.

Per quanto riguarda invece Rose Byrne, i suoi rappresentanti sono ancora in trattative con la produzione, ma se tutto va per il meglio la vedremo indossare il camice bianco della dottoressa Moira MacTaggert, un'autorità nel campo delle mutazioni coinvolta romanticamente con il personaggio interpretato da James McAvoy, un giovane Charles Xavier. La Byrne, che ha da poco ricevuto la sua seconda nomination agli Emmy per il suo ruolo in Damages, è attualmetne impegnata sul set di una commedia dal titolo Bridesmaids, al fianco di Kristen Wiig.

Rose Byrne e Jason Flemyng in X-Men: First Class
Privacy Policy