Star Wars: Episode VII - R2-D2 ci sarà, Jason Flemyng forse

Confermato il ritorno del simpatico drone amato dai fan della prima ora. Jason Flemyng annuncia sul web di aver sostenuto un provino per il film, ma il ruolo è top secret.

Le news sull'imminente avvio della produzione di Star Wars: Episode VII si susseguono, ma andiamo con ordine. Qualche giorno J.J. Abrams aveva postato su Twitter un'immagine (che trovate di seguito) che lo ritrae insieme al mitico R2-D2, al Presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy e a due misteriosi uomini con un cartellino al collo. Ieri è arrivata la conferma ufficiale del ritorno dell'amatissimo robot, il cui merito va proprio ai due uomini nella foto. Le due figure in questione sarebbero Lee Towersey e Oliver Steeples, fan di Star Wars e membri del Club Internazionale di Costruttori di R2-D2. La Kennedy li avrebbe incontrati la scorsa estate in una convention di fan in Germania e li avrebbe coinvolti nella creazione dei droidi per il nuovo lungometraggio. "E' nato tutto quando Kathleen Kennedy si è recata nella R2-D2 Builders area al Celebration Europe la scorsa estate" spiega Oliver Steeples. "Ha posato per una foto con noi, ha guardato i droidi che avevamo costruito e ci ha fatto i complimenti. Le ho detto che in Inghilterra i costruttori di R2-D2, se necessario, erano disponibili, ma il mio era uno scherzo. Eppure lei ci ha fatti contattare dal produttore esecutivo Jason McGatlin e ora siamo impegnati a tempo pieno presso i Pinewood Studios. Abbiamo sperimentato la pressione sul film. Gli interessi sul progetto sono enormi e dobbiamo fare del nostor meglio ed essere in grado di garantire l'efficacia della nostra creazione durante le riprese. Conosciamo bene R2-D2 e siamo coinvolti nell'intero processo creativo. Conosciamo anche i potenziali problemi che dovremo evitare."

Il ritorno di R2-D2 fa ben sperare per il resto del team originale della cui presenza ormai siamo quasi certi, ma manca la conferma ufficiale della produzione. Prosegue senza sosta, invece, il casting per i nuovi personaggi. La prova ci arriva da internet, dove l'attore inglese Jason Flemyng, noto per la partecipazione alle pellicole di Guy Ritchie, ha pubblicato (e poi subito rimosso) la foto di una pagina della sceneggiatura di Star Wars: Episode VII scrivendo : "Una pinta di Stella e la sceneggiatura di Star Wars! Eccomi fino alle 5! Lasciatemi chiarire. Audizione!!!!" Presto sapremo se l'attore è stato preso e se la sua sventatezza nella circolazione di informazioni è stata perdonata dalla produzione.

star wars

Star Wars: Episode VII - R2-D2 ci sarà, Jason...
Privacy Policy