Ron Howard dirige un pilot per la Fox

Il regista di Apollo 13 torna a lavorare in tv per un progetto con cui si è baloccato per anni, una serie comedy di trenta minuti girata in un ufficio sullo stile di The Office.

E' dai tempi di Ti presento i miei - Arrested Development che Ron Howard non collabora con il piccolo schermo; nella serie creata da Mitchell Hurwitz, Ron era la voce narrante che raccontava al pubblico le gesta della famiglia Bluth, ma a parte le collaborazioni come produttore per alcune serie e come regista per delle biografie televisive, l'ex Richie Cunningham di Happy Days non ha mai inaugurato una serie. Il progetto nasce da una sua idea e almeno per il momento, non ha ancora un titolo. Si tratta di una sit-com di trenta minuti ambientata in un ufficio statale dell'IRS (organo preposto al monitoraggio delle tasse per intenderci), un plot a cui Howard stava pensando già da un po' di tempo.

Lo script del pilot è statto affidato a Brent Forrester (The Office) che si occuperà della produzione esecutiva insieme al regista e a Brian Gazer e David Nevins. Se la serie andrà in porto, è possibile che Ron decida di occuparsene di persona, considerato che al momento l'unico progetto attualmente in fase di pre-produzione, tra i tanti in fase di sviluppo, è Your Cheating Heart, una commedia con Vince Vaughn prevista per il 2012.

Ron Howard dirige un pilot per la Fox
Privacy Policy