Roland Emmerich al compleanno di JFK

Tra i prossimi progetti del regista vi è una pellicola dedicata alla relazione tra Kennedy e Marilyn Monroe realizzata con una tecnologia digitale rivoluzionaria.

Il tedesco Roland Emmerich sembra realmente stanco dei blockbuster fracassoni che lo hanno reso celebre. Il suo ultimo lavoro, completamente differente da tutte le opere girate nel passato, si intitola Anonymous ed è un originale period movie volto a fare chiarezza sulla vera identità di William Shakespeare. Il film, interpretato da uno straordinario cast interamente britannico, è stato presentato al Toronto Film Festival ricevendo ottime critiche. Ma Emmerich non si accontenta e continua nel suo tentativo di cambiare genere e stile, dedicandosi stavolta alla vita di JFK.

Il regista è, infatti, attualmente impegnato nella preparazione di una pellicola dedicata alla famosa serenata di compleanno offerta dalla sensuale Marilyn Monroe a Kennedy. Il titolo del film? Happy Birthday Mr. President. Emmerich non rinuncia, però, alla sua passione per gli effetti speciali e le tecnologie digitali. Anzi, per questo nuovo progetto utilizzerà una particolare tecnica che permette di invecchiare l'immagine ad hoc per riportare John F. Kennedy in vita. Riguardo al film, il regista ha dichiarato: "Ho in mente qualcosa che mi appassiona da tempo. E' un film che tento di realizzare da molto, ma ancora non siamo pronti. Ho effettuato dei test e non vanno ancora bene, così credo che dovrò aspettare ancora cinque anni. Il titolo del film, però, vi svelerà tutto. Si tratta di Happy Birthday Mr. President e parla di Kennedy." Leggi la nostra recente intervista ad Emmerich su Anonymous.

Roland Emmerich al compleanno di JFK
Privacy Policy