Robert Zemeckis dirige Steve Carell in Marwencol

Dopo un'aggressione, un uomo perde la memoria e per curarsi comincia a costruire il modellino in miniatura di un villaggio belga.

Il simpatico Steve Carell si gode il successo seguito alla nomination all'Oscar per Foxcatcher - Una storia americana con un nuovo prestigioso ingaggio. L'attore ha firmato l'accordo che lo lega a Marwencol, adattamento dell'acclamato omonimo documentario di Jeff Malmberg del 2010.

Flight: Robert Zemeckis e Denzel Washington sul set del film

Zemeckis è legato alla regia del progetto dal 2013. All'epoca era circolato il rumor che voleva il regista e la Universal intenti a cercare un grosso nome a cui affidare il ruolo di protagonista e in cima alla lista delle loro preferenze c'era Leonardo DiCaprio. A spuntarla è stato, invece, Carell.

Marwencol è incentrato su Mark Hogancamp, vittima di una violenta aggressione da cui ne è uscito con una forte amnesia. L'uomo non era in grado di riconoscere i suoi cari né di ricordare niente della sua vita precedente. Come rimedio, ha cominciato a costruire modellini in miniatura di un villaggio belga di nome Marwencol all'epoca della Seconda Guerra Mondiale, popolandolo di omini a cui faceva vivere incredibili storie. Il documentarista Jeff Malmberg si occuperà della produzione del progetto. L'autrice di Edward mani di forbice Caroline Thompson firmerà la sceneggiatura.

A breve arriverà nei cinema l'ultima fatica live action di Zemeckis, The Walk, pellicola biografica interpretata da Joseph Gordon-Levitt.

Robert Zemeckis dirige Steve Carell in Marwencol
Privacy Policy