Ready Player One: Simon Pegg nel film di Steven Spielberg

La star britannica si calerà nei panni dell'inventore dell'universo virtuale OASIS, al centro del film.

L'inglese Simon Pegg è entrato in trattative per unirsi al cast di Ready Player One, pellicola fantascientifica diretta da Steven Spielberg.

Il progetto è basato sull'omonimo romanzo di Ernest Cline e racconta la storia di Wade Watts che, nel 2044, sfugge alla dura realtà trascorrendo ore nella realtà virtuale chiamata OASIS. Come tutte le altre persone, anche lui spera di scoprire l'Easter Egg che James Halliday, creatore di questo mondo utopistico, ha nascosto in una delle tante dimensioni con lo scopo di donare tutto il suo patrimonio, e il controllo di OASIS, a chi lo troverà. Per anni, milioni di persone provano a scoprire gli indizi nascosti nella realtà ma è Wade il primo a trovare tre delle chiavi necessarie a riuscire nella missione.

Secondo le prime anticipazioni, a Simon Pegg verrà affidato il ruolo del creatore di OASIS Orgen Morrow. L'attore affiancherà Tye Sheridan, che interpreta Wade Watts, Olivia Cooke e Ben Mendelsohn.

Ready Player One approderà nei cinema il 30 marzo 2018.

A partire dal 21 luglio ritroveremo Simon Pegg nei cinema nel ruolo di Montgomery Scott in Star Trek Beyond, pellicola di cui Pegg è anche co-sceneggiatore.

Ready Player One: Simon Pegg nel film di Steven...
British Invasion! Tutti gli attori inglesi alla conquista delle serie TV USA
Il Rat Pack e i suoi eredi: piccoli film tra amici
Privacy Policy