Roots

2016

Radici: ecco il primo trailer del remake

Il prossimo 30 maggio parte negli Stati Uniti la miniserie Roots, oggi la produzione ha rilasciato il primo potente trailer della miniserie.

Patrizio Marino

Roots, qui da noi con il titolo Radici, trasmesso per la prima volta in America nel 1977 sulla ABC, ed in Italia nel 1978 su RAI2, fu un vero e proprio fenomeno culturale sia da noi che in patria dove conquistò 37 nomination agli Emmy, portando a casa ben nove vittorie, più un Golden Globe ed un Peabody Award. History Channel ha deciso di realizzare il remake della miniserie basata sul romanzo omonimo firmato da Alex Haley. Roots narra la vita di Kunta Kinte, dal suo rapimento in Africa dai parte dei trafficanti di schiavi, fino all'arrivo negli Stati Uniti dove si ritroverà incatenato a lavorare per l'uomo bianco.

Del cast fanno parte Forest Whitaker e Anna Paquin, entrambi vincitori di un premio Oscar, oltre a Laurence Fishburne, Jonathan Rhys Meyers, Anika Noni Rose, Emayatzy E. Corinealdi, Matthew Goode, Mekhi Phifer, James Purefoy e gli esordienti Rege-Jean Page e Malachi Kirby che vestirà i panni del protagonista Kunta Kinte.

La premiere della miniserie diretta da Phillip Noyce, Mario Van Peebles, Thomas Carter e Bruce Beresford verrà trasmessa da History, Lifetime e A&E il prossimo 30 maggio, giorno in cui in America si festeggia il Memorial Day.

Ecco il primo trailer di Roots in cui Kunta Kinte si trova di fornte per la prima volta un padrone di schiavi.

Radici: ecco il primo trailer del remake
Radici: Forest Whitaker, Jonathan Rhys Meyers e Anna Paquin nel reboot
Come la polemica #OscarSoWhite può rendere l'Academy migliore
Privacy Policy