Profondo rosa

La Conspiracy Production è una casa di produzione indipendente gestita da un gruppo di agguerrite ragazze amanti dell'horror.

La Conspiracy Production è una casa di produzione indipendente gestita da un gruppo di agguerrite ragazze amanti dell'horror. Stanche dei soliti clichè nei quali sono rinchiuse le donne protagoniste dei film horror, le ragazze della Conspiracy si propongono l'ambizioso obiettivo di cambiare il ruolo della donna in questi film, trasformandola in una persona capace di difendersi, piuttosto che in una vittima indifesa.

"Spesso i film dell'orrore sembrano rivolgersi prevalentemente al pubblico maschile" osserva la produttrice Jenni Schmitt "Ma credo che per qualsiasi film sia importante avere elementi che possano suscitare l'interesse di entrambi i sessi: quindi oltre ad una splendida ragazza seminuda, anche una carismatica protagonista femminile, che sia buona o cattiva non importa."

Il primo film della Conspiracy si chiamerà Safe Words, sarà scritto e diretto dalla stessa Schmitt e racconterà la storia di Rachel ed Amanda, che si risvegliano in casa di uno sconosciuto: non è una cosa nuova per loro, ma l'uomo - che le ha chiuse in cantina, dopo averle selvaggiamente picchiate - si rivela essere un fanatico del sadomaso per il quale il dolore è sempre fonte di piacere.

Profondo rosa
Privacy Policy