Presente italiano 2017 al via il 28 settembre con l'omaggio a Gianni Amelio e la mostra su Sergio Martino

I due registi saranno presenti a Pistoia e incontreranno il pubblico nel corso del festival al via domani 28 settembre.

Al via giovedì 28 Settembre a Pistoia la Terza edizione di Presente Italiano, il festival dedicato alla produzione cinematografica nostrana contemporanea. Sarà il cinema di Gianni Amelio ad inaugurare il festival con la proiezione di due tra i suoi film più recenti: L'intrepido (ore 19.15), un'immersione nell'Italia del precariato con protagonista Antonio Albanese, e La tenerezza.

Presente Italiano quest'anno dedica grande spazio al cinema di genere, grazie alla collaborazione con Nocturno, Bietti Edizioni, Bloodbuster e CG Entertainment: Venerdì 29 e Sabato 30 ecco arrivare un'esclusiva retrospettiva sul giallo-thriller di Sergio Martino, regista di numerose pellicole cult degli anni '70, fautore del grande successo di una delle icone sexy - e scream queen- del cinema italiano, la prorompente Edwige Fenech.

Sergio Martino: un primo piano del regista

In questo omaggio si inserisce Operazione Paura Film Festival con una mostra intitolata "I corpi presentano tracce", dedicata alle colonne sonore dei film di Martino, grazie ai pezzi da collezione di DJ Meo aka Fabio Meini: dal 33 giri dello slasher I corpi presentano tracce di violenza carnale con le musiche di Guido e Maurizio De Angelis, gli Oliver Onions (che collaboreranno con Martino per altri 7 film), passando per il meno conosciuto Il fiume del grande caimano, le cui tracce sono firmate da Stelvio Cipriani, collaboratore, tra gli altri, di Mario Bava e Riccardo Freda, fino al 33 giri internazionale di uno dei film più controversi dei primi anni '70, quale è Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave, le cui musiche furono scritte da una leggenda delle colonne sonore di genere, il maestro Bruno Nicolai, collaboratore di Rota, Morricone, Luis Bacalov.

La mostra "I corpi presentano tracce" allestita presso la Libreria Lo Spazio in Via dell'Ospizio sarà inaugurata Sabato 30 Settembre alle ore 11:00. 

Sergio Martino sarà a Pistoia assieme all'attore Luc Merenda, icona del poliziottesco, divenuto celebre in Italia grazie al ruolo del commissario Caneparo in Milano trema: la polizia vuole giustizia, diretto dallo stesso Martino nel 1973. Il regista sarà presente al festival toscano per incontrare il pubblico prima dei film, durante gli eventi speciali a lui dedicati e in occasione della presentazione della sua autobiografia.
Per informazioni: www.presenteitaliano.it.  

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Presente italiano 2017 al via il 28 settembre con...
La tenerezza: gli schiaffi, le carezze, la famiglia da riconquistare
Privacy Policy