Poker d'assi per Gilded Lilys, nuova serie di Shonda Rhimes

Dalla mamma di Grey's Anatomy arriva un nuovo period drama che ruota intorno a una potente famiglia. Quattro attori - tra cui Matt Long - sono entrati a far parte del cast.

La famiglia di Gilded Lylis si sta ampliando molto velocemente: Matt Long, Brigid Brannagh, Maury Sterling e Brian O'Byrne sono stati contattati per entrare a far parte del cast del pilot messo a punto da Shonda Rhimes. La trama principale segue le vicende di una famiglia proprietaria del primo albergo extralusso di New York, gli intrighi, le gelosie, le lotte di potere tra la classe dirigente che si estendono per osmosi anche al resto dello staff dell'albergo. Matt Long reciterà nel ruolo di John Kidd, Brigid sarà Elizabeth Langton Lily, Maury Sterling nei panni di Jasper Kravetz e Brian F. O'Byrne sarà Edwin Falterhaus Lily. Nel cast sono già presenti Blythe Danner, Madeline Zima e Sarah Bolger, ma restano ancora scoperti i ruoli di Alex, Charlie, Julius e Penny. Betsy Beers e Shonda Rhimes saranno le produttrici esecutive, mentre Brian Kirk si occuperà della regia e K.J. Steingerg firmerà lo script.

Long, noto per la sua partecipazione alla hit series Mad Men, ha partecipato di recente a Love Bites; la Brannagh, veterana della tv, ha recitato come regular in Army Wives - Conflitti del cuore e ha terminato il film Not That Funny. Maury Sterling ha lavorato con la recente e acclamata Homeland e ha terminato lo sci-fi Fractalus. In ultimo troviamo Brian O'Byrne invece ha concluso da poco la sua collaborazione con Mildred Pierce e Prime Suspect.

Poker d'assi per Gilded Lilys, nuova serie di...
Privacy Policy