Paura per Paul Newman

Secondo voci sempre più insistenti, l'attore che ha 83 anni, sarebbe malato di cancro ai polmoni.

All'inizio dell'anno numerosi tabloid americani sostenevano che Paul Newman fosse gravemente malato e che gli restassero pochi mesi di vita, ma l'attore, aveva smentito le news sostenendo di essere in cura per problemi di natura minore, tra cui un'incipiente calvizie.
A quel punto nessuno aveva dato molto peso agli articoli dei tabloid fino a quando il Los Angeles Times ha rivelato che al protagonista di Nick mano fredda, che è sempre stato un fumatore accanito, sarebbe stato diagnosticato un tumore ai polmoni e sarebbe in cura presso una struttura specializzata, lo Sloan Kettering Center di New York.

La triste notizia avrebbe trovato conferma in una recente foto di Newman, scattata in occasione di un evento di beneficenza, nella quale l'attore appare pallido e particolarmente provato, accanto alla conduttrice americana Martha Stewart, ma soprattutto nel fatto che il mese scorso l'attore ha rinunciato improvvisamente alla regia di un adattamento teatrale di Uomini e topi che dovrebbe andare in scena nel Connecticut, al Westport Country Playhouse .
In risposta alle notizie sempre più insistenti sul suo stato di salute, Newman ha rilasciato una dichiarazione piuttosto sibillina tramite il suo portavoce Jeff Sanderson, che è stato raggiunto telefonicamente a Los Angeles: l'attore ha detto che "Tutto procede bene", ma non ha aggiunto ulteriori dettagli.

Paura per Paul Newman
Privacy Policy