Paura per Michael C. Hall

La star di Dexter è in terapia per combattere una forma tumorale, ma fortunatamente è già sulla strada della guarigione e presto presenzierà ai Golden Globes insieme a sua moglie Jennifer.

Un periodo non facile per il protagonista di Dexter al quale stato diagnosticato il linfoma di Hodgkin, un tipo di cancro che nella sua forma peggiore, il non-Hodgkin ha purtroppo un elevato tasso di mortalità. Fortunatamente Michael C. Hall ha avuto una diagnosi tempestiva e già da qualche tempo è in cura, una condizione che aumenta sensibilmente le già ottime percentuali di guarigione da questa terribile malattia.

Il tumore è in fase di remissione, come ha assicurato il suo portavoce Craig Bankey e lo stesso Hall ha dichiarato di 'essere stato fortunato di aver contratto la forma curabile di questo tipo di linfoma'. Michael è stato nominato per il quarto anno consecutivo al titolo di miglior attore protagonista drammatico ai Golden Globes e parteciperà all'evento insieme a sua moglie Jennifer Carpenter, sua partner anche sullo schermo (interpreta Debra Morgan, la sorella di Dexter).

Paura per Michael C. Hall
Privacy Policy