Patto di ferro per Philip Seymour Hoffman

La casa di produzione dell'attore ha stilato un accordo con la Ouverture Films per produrre l'adattamento cinematografico del dramma teatrale Unconditional.

La Ouverture Films ha stilato un accordo preliminare con la Cooper's Town Prods, casa di produzione fondata a New York da Philip Seymour Hoffman.

Le due compagnie lavoreranno al primo progetto comune il cui titolo è Unconditional. Orignariamente prodotto come spettacolo teatrale dalla LAByrinth Theater Company, in cui Hoffman è stato direttore artistico, il dramma scritto da Brett C. Leonard è incentrato su una serie di storie di solitudine newyorkese. Sarà lo stesso Leonard ad adattare la sua pièce per il grande schermo.

La Cooper's Town è metodica e accurata nei suoi progetti produttivi: nella sua breve esistenza ha guadagnato già 29 milioni di dollari con il primo progetto, Capote, che ha ottenuto uno straordinario successo, seguito a ruota da La famiglia Savage, dramma diretto da Tamara Jenkins che si è guadagnato numerose nomination all'Oscar.

Patto di ferro per Philip Seymour Hoffman
Privacy Policy