Patrizia Pellegrino nuova musa di Brass?

L'attrice napoletana ha rivelato che il regista de 'La Chiave' ha scritto un ruolo per lei.

Dopo aver lanciato attrici come Serena Grandi, Francesca Dellera e Debora Caprioglio, e tante stelline tra cui Anna Jimskaia e Yuliya Mayarchuk, Tinto Brass ha deciso di puntare su un'attrice già conosciuta come Patrizia Pellegrino. Ad annunciarlo è stata proprio l'attrice e produttrice napoletana, che tuttavia non ha ancora deciso se accettare la proposta: "Brass mi vuole nel suo prossimo film, ed ha scritto un ruolo apposta per me, ma non so ancora se accetterò, anche se non mi imbarazza l'idea di recitare per lui. L'unica cosa certa è che parteciperò al film in qualità di produttrice".

La Pellegrino - che di recente ha sposato l'imprenditore Stefano Todini - ha rivelato che il film in questione "Sarà un progetto molto complesso, un film in costume ambientato in Italia la cui sceneggiatura non è tratta da opere già note, ma sarà un testo originale molto articolato."

Evidentemente il regista veneziano, dopo il rifiuto di Federica Pellegrini, ha deciso di puntare sulla quasi omonima Pellegrino, probabilmente più disponibile ed avvezza a ruoli sexy, rispetto all'affascinante nuotatrice, vincitrice della medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino.

Patrizia Pellegrino nuova musa di Brass?
Privacy Policy